Categories
Allenamento

Sicurezza durante gli allenamenti di nuoto in mare e nei laghi

La sicurezza non è scontata quando si nuota nelle acque libere. Di seguito qualche suggerimento

Nuotatori in azione (foto jacquiemphotography.me)
Durante le sedute di allenamento di nuoto in acque libere è sempre bene tenere in grande considerazione la propria sicurezza.

Cosa è bene fare:
1. analizza da terra il percorso
2. nuota in coppia, al fine di aumentare il grado di sicurezza e sapere di poter contate sull’aiuto di qualcuno in caso di necessità
3. indossa una cuffia ed un costume di un colore sgargiante per renderti maggiormente visibile sia da chi è fuori dall’acqua sia da chi ti segue durante l’allenamento
4. evita di entrare in acqua a stomaco pieno; in certi casi è possibile mangiare qualche cosa di consolatorio e facilmente digeribile (aspetto che varia da soggetto a soggetto) ma prediligere alimenti liquidi
5. scegli i momenti della giornata dove ci sia abbastanza luce per avere una buona visibilità
6. valuta i tempi di percorrenza per raggiungere l’arrivo e l’eventuale ritorno
7. valuta gli orari del tramonto se ti alleni alla sera o al limite del calare del sole; ricorda che a fine estate le giornate si accorciano visibilmente
8. valuta se utilizzare un galleggiante di posizionamento da legare al corpo (ad esempio ad un piede) che aumenti il tuo avvistamento durante il tragitto
IMPORTANTE: evita di fare l’intrepido, ricorda che nuotare in acque libere non è come andare in piscina!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *