Categories
Notizie

Budapest 2010: Heister vince la 10K femminile, Consiglio è argento

Dopo una gara passata nel il gruppo di testa, Giorgia Consiglio si gioca il tutto in volata, dove l’olandese Linsy Heister ha la meglio per nove decimi sull’italiana

Podio della 10K femminile degli Europei di Budapest 2010 (foto daylife.com)
Giovedì 5 Agosto nel lago di Balaton (Ungheria) si è svolta la 10 chilometri femminile in acque libere dei Campionati Europei di Budapest 2010. Vince in volata l’olandese Linsy Heister sull’italiana Giorgia Consiglio, che si riscatta 24 ore dopo la squalifica nella 5K a cronometro.


Per tutta la gara Giorgia Consiglio è stata sempre nel gruppo di testa della gara, assieme a lei Martina Grimaldi che però a 7500 metri è stata ripresa dalle inseguitrici tanto da non avere più la possibilità di risalire di posizione. La prova della Grimaldi è stata segnata da qualche colpo di troppo dall’ucraina Olga Beresnyeva che si piazzerà sesta all’arrivo.
La vittoria si risolve allo sprint finale dove l’olandese Linsy Heister vince in 2h01’06″70, anticipando Giorgia Consiglio giunta in 2h01’07″60, terza la tedesca Angela Maurer in 2h01’08″20.
Le altre italiane in gara, Alice Franco è ottava in 2h01’25″30 e Martina Grimaldi arriva nona in 2h01’30″80.
Tra le protagoniste attese, delusione per l’atleta russa Larissa Ilchenko che chiude in ventunesima posizione. Due settimane fa ai Mondiali di Roberval (Canada) si era ritirata per ipotermia dopo 3 chilometri di gara.
Giorgia Consiglio commenta che per tutta la gara ha preferito restare sempre nel gruppo di testa senza nascondersi: “Sapevo che non avrei pagato nel finale, sentivo nelle braccia ancora tanta energia. Ho dato il massimo e sono arrivata qui in ottime condizioni grazie ai programmi federali e agli allenamenti di Emanuele.
Purtroppo non è bastato per vincere e se desidero realmente partecipare alle Olimpiadi di Londra dovrò crescere ancora impegnandomi di più.
Sono contenta per la gara, non per la medaglia. Volevo l’oro, ma i nove decimi che mi dividono dalla Heister devono essere uno sprone per allenarmi ancora con maggiore aggressività. Ho lavorato bene tutta la stagione, ma mi manca ancora un po’ di continuità
.”
Quest’anno Giorgia Consiglio è l’atleta rilevazione, dopo il 17° posto nella 5K di Roma 2010 e la vittoria nei 1500 in vasca ai Campionati Italiani di quest’anno a Riccione.
Il prossimo appuntamento individuale per la selezione italiana femminile del nuoto in acque libere è Domenica 8 Agosto con la 25K, Venerdì 6 si svolge la prova Team Event sui 5K, mentre Giorgia Consiglio proseguirà gli Europei con la Nazionale in vasca per i 1500 Stile libero.
Lago, fiume, mare, piscina, per me non importa, mi tuffo e do il massimo. Sono molto curiosa di vivere questa nuova avventura. Si tratta della prima manifestazione importante a cui partecipo con la Nazionale di nuoto dopo gli Internazionali d’Italia. Vivrò questa esperienza da matricola provando a sorprendere anche me stessa“, conclude Giorgia Consiglio.
Fonte: Federnuoto.it
SCARICA IL DOCUMENTOSCARICA I RISULTATI E LA CLASSIFICA DELLA 10K FEMMINILE

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *