Categories
Notizie

Navia, la storica gara nel fiume è sede dei prossimi Campionati Europei Junior

A Navia si svolge da 53 anni la Descenso a Nado de la Ría de Navia e nel 2011 dovrebbe essere la sede dei Campionati Europei Junior

Immagine di repertorio della Descenso a Nado de la Ría de Navia (foto notinat.com.es)
La località di Navia (Spagna) è conosciuta nel nuoto in acque libere perché è dove si tiene da 53 edizioni consecutive la Descenso a Nado de la Ría de Navia (discesa a nuoto del fiume Navia) e nel 2011 pare sarà la sede dei Campionati Europei Junior 2011 di nuoto in acque libere.


La Descenso a Nado de la Ría de Navia è una gara in fiume del tutto particolare che si svolge a pochi chilometri dalla foce che dà nell’Oceano Atlantico a nord della Spagna.
L’edizione 2010 ha visto quattro competizioni sulle distanze di 5, 3, 1.7 e 1.1 chilometri, dove la prova sui 5K è segnata da un finale rocambolesco.
Nel 2011 l’evento mira ad aumentare il suo prestigio perché, secondo quanto comunica il Daily News of Open Water Swimming, sarà la sede designata dalla LEN per i Campionati Europei Junior 2011 di nuoto in acque libere.
Tre sono i giorni di gare:
– 12 Agosto 2011, 5K individuale dei Campionati Europei Junior
– 13 Agosto 2011, 3x3K a cronometro a squadre dei Campionati Europei Junior e la 13ª Asturias Cup
– 14 Agosto 2011, la 54ª Descenso a Nado de la Ría de Navia
Ignacio Martínez Sela, CT Junior della Spagna è dell’idea che tra le squadre favorite quella inglese è la prima della lista, seguita da quella russa e quella italiana ma è fiducioso che il giocare in casa possa essere un elemento favorevole per il gruppo spagnolo.
Sono 75 i giovani atleti attesi, di età compresa tra 16 e 19 anni, provenienti da 15 paesi che competeranno per il titolo europeo.
Giovanni Pistelli, Responsabile Tecnico FIN Nazionale Juniores di nuoto acque libere, mostra qualche perplessità perché una gara Junior in una sede come quella del fiume Navia, caratterizzata da acqua decisamente fredda proveniente dall’Oceano Atlantico, non è la migliore scelta che si possa fare. I giovani atleti sono palesemente privi dell’esperienza dei colleghi della nazionale maggiore. Pistelli commenta:
Pur restando in Spagna e con tutte le altre alternative che il territorio può proporre, sono convinto che si possa trovare un campo gara più adatto a dei nuotatori Junior. Il rischio al quale ci si può imbattere è la fredda temperatura dell’acqua, in quella zona anche in Agosto non dovrebbe salire oltre i 20 gradi. Condizione non proibitiva ma certo difficile anche per gli atleti evoluti, figurarsi per quelli giovani.
Il timore quando proponi a dei giovani di cimentarsi in condizioni così anguste è che possano imbattersi in un’esperienza negativa, con effetti controproducenti sia per la prestazione sia per il processo formativo dell’atleta
“.
VIDEO DELLA 53ª DESCENSO A NADO DE LA RIA DE NAVIA

link esternoGuarda la presentazione della 53ª edizione e tutti i video della TV-EONAVIEGA

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *