Categories
Notizie

10 gli azzurri che gareggerano ad Eilat, Gara 1 della Coppa LEN 2011

Importante appuntamento di passaggio per i Mondiali 2011 quello di Eilat (Israele), prima prova di Coppa LEN 2011 dove sono iscritti 112 atleti di diverse rappresentative europee

Scorcio della costa di Eilat, Israele (foto wallpaperstravel.com)
Sabato 7 Maggio la rappresentativa della Nazionale Italiana sarà impegnata ad Eilat (Israele) con la prima prova della Coppa LEN 2011, sulla distanza di 10 km ed importante appuntamento di valutazione in previsione dei Mondiali di specialità di quest’anno a Shanghai.


Dopo i collegiali tenuti nei mesi scorsi, la gara in Israele rappresenta un ottimo test di valutazione per i nuotatori azzurri, che dovranno confrontarsi con i migliori atleti europei, per un totale di 112 iscritti tra i quali anche la sudafricana 5 volte Campionessa Paralimpica Natalie Du Toit che gareggerà fuori classifica.
«È una gara molto importante e una prova di valutazione in vista dei prossimi campionati del mondo. Ci sono tutti gli atleti migliori, inglesi, francesi, tedeschi, russi», afferma il CT della Nazionale Massimo Giuliani. (fonte Federnuoto.it)
Gara di valutazione per i Mondiali 2011 che coinvolgerà anche altri atleti di prestigio, come confermato dallo stesso Mark Perry, Coach della Nazionale Inglese di nuoto in acque libere, il quale si aspetta una competizione eccitante dove tutti gli atleti in acqua daranno il massimo per agguantare il miglior risultato possibile.
I dieci convocati azzurri per Gara 1 della LEN Cup 2011 sono: tra le femmine Rachele Bruni, Giorgia Consiglio, Alice Franco e Martina Grimaldi; tra i maschi Nicola Bolzonello, Valerio Cleri, Simone Ercoli, Luca Ferretti, Gianlorenzo Parmigiani e Simone Ruffini.
Ad accompagnarli oltre a Massimo Giuliani sarà parte dello Staff della Nazionale, in particolare Valerio Fusco (vice CT), Lino Borello (tecnico), Umberto Girelli (fisioterapista) e Sergio Crescenzi (medico).
La LEN mette in palio per questo circuito un montepremi totale di 17.500 Euro, distribuito tra i migliori 5 nuotatori maschi e femmine della classifica finale: al 1° 3500 Euro, al 2° 2500 Euro, al 3° 1500 Euro, al 4° 750 Euro ed al 5° 500 Euro.
Per entrare in classifica finale necessita partecipare ad almeno due Gare su quattro, verranno considerati i migliori 2 risultati ottenuti per chi invece ne farà più di due ed è obbligatorio partecipare anche alla Finale ad Hoorn (Olanda) il 30-31 Luglio 2011.
Inoltre, a Settembre Eilat ospiterà anche i Campionati Europei 2011, quindi la gara di Sabato prossimo fungerà come banco di prova per gli organizzatori ma anche per gli stessi atleti.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *