Categories
Notizie

LEN: Payne e Lurz sono atleti europei dell’anno

Keri-Anne Payene ed il tedesco Thomas Lurz sono gli atleti europei dell’anno per la specialità del nuoto in acque libere. A Dicembre le premiazioni

Keri-Anne Payne e Thomas Lurz, i migliori nuotatori europei dell'anno delle acque libere
La LEN ha eletto l’inglese Keri-Anne Payene ed il tedesco Thomas Lurz gli atleti europei dell’anno per la specialità del nuoto in acque libere.


Tra i maschi, Lurz ha raccolto il 58,8% delle preferenze, secondo il greco Spyridon Gianniotis con il 17,6%, terzo il bulgaro Petar Stoychev con il 14,7%.
Tra le femmine, Payne ha ricevuto il 42,0% dei voti, seguita dalle azzurre Martina Grimaldi con il 24,6% e Rachele Bruni con il 14,5%.
Ottimi anche i risultati per gli atleti italiani delle altre specialità, con Federica Pellegrini prima nel nuoto femminile col 62,9% dei voti, Tania Cagnotto prima nei tuffi femminile col 62,7% dei voti, Stefano Tempesi primo nella pallanuoto maschile col 32,3% dei voti e seguito in seconda posizione dal connazionale Maurizio Felugo col 29% dei voti.
I voti sono stati raccolti tra i rappresentanti dei 51 paesi membri della LEN e tra i giornalisti più accreditati del continente europeo.
La premiazione si terrà a Dicembre alla 15ma edizione dei Campionati Europei di vasca corta a Stettino (Polonia), dove saranno presenti anche i vincitori delle altre discipline del natatorie.
link downloadSCARICA IL COMUNICATO UFFICIALE DELLA LEN

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *